24 ottobre inaugurazione del Centro Polifunzionale dedicato a Silvia Ruotolo

Libera, le associazioni di volontariato Generazione Libera e Noi Voci di Donne e la Fondazione Silvia Ruotolo inaugurano il 24 ottobre alle ore 17,00 in frazione Tuoro a Caserta un Centro Polifunzionale intitolandolo alla memoria di Silvia Ruotolo, vittima innocente di camorra.

Il centro polifunzionale, che sarà gestito dalle odv Generazione Libera e Noi Voci di Donne , nasce presso un ex asilo abbandonato nei pressi del Parco Primavera e ospiterà percorsi formativi per favorire la cultura della non violenza; promuovere la cultura e i diritti dei giovani, la partecipazione giovanile, la cittadinanza attiva e il dialogo intergenerazionale; proporre iniziative di carattere culturale, comunicativo, sportivo, artistico, di analisi e di ricerca; promuovere azioni di tutela dei diritti dei lavoratori , di contrasto alla precarietà e del lavoro nero.

All’evento prenderanno parte don Luigi Ciotti, presidente di Libera e Gruppo Abele; Carlo Marino, sindaco di Caserta; Luigi de Magistris, sindaco di Napoli; Gianni Solino, referente di Libera Caserta;  Antonio Borelli, questore di Caserta; Alessandro Giuliano, questore di Napoli; mons. Giovanni D’Alise, vescovo di Caserta; Alberto Maestri, colonnello del comando provinciale Carabinieri di Caserta.

Clicca qui per scaricare la locandina